Fibromialgia, spasmi, formicolio, dolore, aiuto per affrontare !!

Di fronte alla fibromialgia,
Intorpidimento e formicolio.
Per molte persone, la mattina porta abbastanza energia per andare. Cioè, la maggior parte delle persone che non hanno la fibromialgia.

Chi soffre di fibromialgia, difficilmente può camminare al mattino, comunque ci riesca.

 

Alcuni giorni, la pressione di mettere i piedi per terra è insopportabile.

I piedi sono rigidi e gonfi, le gambe rigide, le ginocchia sobbollite e richiedono uno sforzo estremo per andare dalla camera da letto alla cucina.

Una notte di sonno inquieto ti fa sentire di correre una maratona.
Dormi con i cuscini sotto il piede, tra le caviglie e le ginocchia e assicurati che le tue gambe tocchino il meno possibile.

Questo scenario sembra familiare? Questa condizione è chiamata parestesia intorpidimento e formicolio e si verifica in una delle quattro persone con fibromialgia.

Quali sono le cause della parestesia?

Perché il torpore è comune nella fibromialgia?
Ci sono alcune teorie su ciò che provoca intorpidimento e formicolio per coloro che soffrono di fibromialgia.

Quindi, perché farlo con fibromialgia spesso sperimenta intorpidimento e formicolio alle mani, ai piedi, alle gambe o ad altre parti del corpo?
Non c’è una risposta definitiva a questa domanda.

Ma ci sono diverse possibili ragioni:

• spasmi muscolari e rigidità muscolare. I muscoli tesi o spasmodici possono esercitare pressione sui nervi, causando intorpidimento, formicolio o anche la sensazione che qualcosa stia infastidendo la pelle.
• Vangospasmo indotto dal freddo, noto anche come malattia o sindrome di Raynaud.

Ciò si verifica quando il raffreddore o lo stress provocano uno spasmo in un’arteria, il più delle volte sulle mani o sui piedi, causando la contrazione dei vasi sanguigni,

che limita l’afflusso di sangue. Questo porta all’area sensazione di freddo, formicolio, intorpidimento e cambiamento di colori.

Uno studio suggerisce che le persone con fibromialgia hanno maggiori probabilità di avere vasospasmo indotto dal freddo.
• Carenza di vitamine. La carenza di vitamina B-1, B-3, B-6, B-12 o E può causare danni ai nervi alla neuropatia.

• Eccesso di vitamina D. Avere troppa vitamina D nel sistema può anche causare neuropatia.

• Carenza di magnesio. Il magnesio è un minerale essenziale per il nostro organismo a funzionare. Non avere abbastanza conduce ad un aumento degli spasmi muscolari, che a sua volta può causare una pressione sui nervi, causando intorpidimento.

Se intorpidimento e formicolio non sono qualcosa di comune con l’esperienza di focolai di fibromialgia, ma un nuovo sintomo, è importante consultare un medico,

perché potrebbe essere un sintomo di altre condizioni come la sclerosi multipla, l’ipoglicemia o la neuropatia periferica nel diabete.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Close
error: Content is protected !!