FIBROMIALGIA, il freddo aumenta il mio dolore …

L’inverno è probabilmente la stagione più temuta dalle persone con malattie croniche dolorose come la fibromialgia, dal momento che il cambiamento del clima può aumentare il dolore e, allo stesso tempo, l’impatto sullo stato d’animo. 
Ci sono diverse teorie sul perché il cambiamento dalla stagione all’inverno aumenta il dolore, ad esempio:

-Ciò provoca un cambiamento nel ciclo del sonno e dell’orologio interno (ritmo cycardiano) 
-Il corpo crea più citochine pro-infiammatorie 
-Durante l’inverno molte persone passano attraverso il disordine affettivo stagionale, un tipo di depressione che potrebbe anche aumentare il dolore .

-I muscoli tendono più al freddo. 
– Le persone evitano di andare fuori, che ha meno attività fisica e peggiora la condizione.

Se hai la fibromialgia e soffri molto dolore in questi tempi, ti diamo 5 consigli pratici che ti aiuteranno a sopravvivere all’inverno:

1. Usa gli oggetti per tenerti al caldo. Ci sono alcuni oggetti che puoi usare nella tua vita quotidiana e ti permettono di controllare il dolore dal freddo dell’inverno, ad esempio: un riscaldatore ambientale, un materasso o cuscini con riscaldamento, coperte termiche, abbigliamento termico, berretti, doppi calzini, guanti, ecc. . Se non riesci a restare in casa, porta un riscaldatore con te al posto di lavoro, ci sono modelli pratici e piccoli che puoi trasportare con facilità.

2. Continua a muoverti. L’esercizio fisico è uno dei modi migliori per tenere sotto controllo i sintomi della fibromialgia e smettere di fumare può peggiorarli. Se non vuoi lasciare la tua casa, cerca un piano di esercizi che puoi fare a casa, come Yoga o Pilates.

3. Indossa vestiti di lana. Usando vestiti di lana, cuscini lada, lenzuola di lana (e tutto ciò che puoi lana) può ridurre notevolmente il dolore della fibromialgia. Uno studio pubblicato su The Journal of Alternative and Complementary Medicine,

ha riscontrato una diminuzione dell’84% nel dolore nei pazienti con fibromialgia che indossavano la lana, rispetto a quelli che non l’hanno fatto, in più hanno mostrato una qualità del sonno migliore perché sono rimasti ad una temperatura corporea costante ed equilibrata.

Se non vuoi indossare vestiti di lana, assicurati di vestirti in modo appropriato per l’inverno: diversi strati di stivali strappati e isolati, calze calde, ecc.

4. Cerca di fare il bagno di notte. Cambiamenti improvvisi di temperatura possono essere molto dannosi per le persone con fibromialgia, assicurarsi che quando si fa un bagno non si esca immediatamente a correnti d’aria o freddo; Se hai intenzione di fare un bagno, fallo durante la notte prima di andare a letto, in modo da stare al caldo. 
5. Mantieni la tua casa ben illuminata. 
Se vieni da persone affette da disturbo affettivo stagionale, questo può aiutarti molto. La causa esatta di questo disturbo non è completamente compresa, ma si ritiene che sia correlata alla ridotta esposizione alla luce solare durante i giorni più brevi dell’anno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Close
error: Content is protected !!