CONOSCETE i dieci sintomi meno comuni di FIBROMIALGIA Part 1 ®

Meno comuni sintomi di fibromialgia
La maggior parte delle persone che soffrono di fibromialgia hanno familiarità con molti dei sintomi più comuni della malattia.
Questi includono dolore, affaticamento, fibro-nebbia, depressione, ansia, rigidità e sindrome dell’intestino irritabile. È probabile che se si soffre di fibromialgia, si soffre della maggior parte se non di tutti questi sintomi.

Tuttavia, sfortunatamente, l’elenco dei sintomi non si ferma qui. Ci sono molti altri effetti fisici e fisici che i pazienti con fibromialgia sperimentano, alcuni più comuni di altri.
Quale di questi sintomi meno comuni di fibromialgia soffre? Come si comporta con loro?

1. Dolore al petto
Il dolore toracico acuto è una sensazione di disturbo e non dovrebbe essere ignorato in quanto può spesso essere un problema di salute correlato. Tuttavia, è spesso associato a fibromialgia perché il torace è uno dei punti trigger in cui i pazienti sperimentano il dolore fibro.
A volte questo può portare a mancanza di respiro, ma di solito è un dolore acuto al petto e nessun altro effetto collaterale. Esercizi delicati e respirazione profonda possono aiutare ad alleviare questo dolore, puoi anche applicare calore e massaggiare delicatamente.

2. Pelle secca e prurito La
secchezza cutanea e il prurito sono un altro sintomo di esperienza di alcuni pazienti con fibromialgia. La pelle può essere squamosa e aree asciutte e secche spesso prurito. Se si graffia, può comparire un’eruzione dolorosa.
Apparentemente, il prurito può essere il risultato di segnali di dolore non sono intesi dal cervello, quindi è importante per mantenere la pelle idratata e cercare di evitare di graffiare esso.

3. Formicolio e intorpidimento
Penso che questo sia uno dei sintomi più comuni meno conosciuti. Il formicolio e il torpore del muscolo, noto anche come parestesia, si verificano frequentemente nelle mani e nei piedi a seguito di un uso intensivo e talvolta possono essere utili il riposo o il massaggio.

Tuttavia, il formicolio può essere causato da ansia e mancanza di aria, che provoca una riduzione del flusso sanguigno. La respirazione profonda può essere utile per migliorare la parestesia.

4. sudorazione eccessiva
Questo si verifica a causa di disfunzione autonomica nella regione del cervello che controlla la traspirazione, movimenti intestinali, e altre funzioni del corpo (sistema nervoso autonomo). Ci può essere un effetto collaterale della fibromialgia e richiede ai pazienti di controllare la loro temperatura corporea, qualcosa che abbiamo usato per molti pazienti di fibro soffrono gli effetti del calore / freddo sul dolore.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Close
error: Content is protected !!