10 forme del tuo corpo mostrano segni di fibromialgia

Come faccio a sapere che ho la sindrome della fibromialgia?

Fibromialgia, meglio conosciuta come la  “sindrome da fibromialgia” , è una condizione cronica che provoca in particolare il dolore in tutto il corpo, come ad esempio dolori muscolari e articolari, affaticamento e problemi digestivi, depressione e isolamento sociale, questi sono alcuni dei sintomi di fibromialgia

È una condizione angosciosa perché  colpisce mentalmente e fisicamente, ci sono fatti importanti su questa condizione:

  • Le donne dai 25 ai 60 anni sono per lo più pazienti con sindrome fibromialgica.
  • Sono 10 volte più probabilità di sviluppare la malattia.
  • È diagnosticato da un esame fisico completo.
  • Un esame del sangue, con emocromo completo (FBC) e tiroide, viene eseguito di routine per diagnosticare la condizione.
  • Quando vengono diagnosticati, i pazienti con sindrome fibromialgica vengono spesso indirizzati a un reumatologo per ricevere un trattamento appropriato.

Sintomi per riconoscere la sindrome di fibromialgia

Questo articolo ha lo scopo di aiutare coloro che potrebbero soffrire della sindrome della Fribromialgia e quindi cercare una guida medica.

1.       Dolore dalla testa ai piedi:  coloro che sono diagnosticati si lamentano del dolore nel corpo che presentano, il 97% delle persone che hanno esperienza in tutto il corpo un  dolore descritto come profondo, affilato e palpitante,  colpisce i legamenti, muscoli e tendini e talvolta non migliora con i farmaci da banco.

2.       stanchezza costante o esaurimento  è il disturbo più comune di chi soffre e il segno più semplice per rilevare la differenza tra coloro che soffrono di estrema stanchezza e la fatica è la durata dei sintomi che colpisce come avere influenza, incapace di muoversi modo normale nei compiti di base e semplice  come quando si esercita e anche quando si sveglia.

3.       Rigidità nel corpo:  il 75% delle persone  nell’esperienza mattina maggiore rigidità nel corpo , simile ad artrite infiammatoria o reumatoide a volte i sintomi scompaiono in 10-15 minuti e altrove, ultima parte del giorno o tutte le ore di veglia.

4.       Cattivo sonno: il  sonno non si rigenera affatto a causa degli stati fisici e mentali della sindrome, è difficile per loro ottenere un sonno di qualità, il  sonno è interrotto dall’attività irregolare del cervello.

5.       Cattiva digestione:  stitichezza, diarrea e gonfiore, sono potenziali sintomi della sindrome fibromialgica. Circa il 40-70% dei pazienti ha  sintomi simili a sindrome dell’intestino irritabile ,  reflusso acido e malattia da reflusso gastroesofageo.

6.       intorpidimento, gonfiore e formicolio:  la metà delle persone con fibromialgia  si sentono punture nelle estremità del corpo , è una condizione meglio conosciuto come “parestesia”, per alcuni pazienti , queste sensazioni possono durare un paio di minuti e gli altri sono costanti. È molto importante vedere un medico se soffre di intorpidimento costante a livello di braccia, piedi, mani o gambe.

7.       Il dolore o la tenerezza di cui al come “punti trigger”  sono simili a quelli di artrite in tutte le zone del corpo, il dolore  sentimenti dolorosi e frequenti di modo sproporzionato  che la pressione quando si è più forte del normale.

8.       Spasmi alle dita delle mani e dei piedi:  dal 25 al 50% dei pazienti, soffrono di spasmi o intorpidimento arterioso alle mani e ai piedi e sono costanti, questo sintomo è generato a causa del freddo o dello stress, le aree colpite diventano colore bluastro o pallido e sono accompagnati da dolore, questo è noto come sindrome di “Raynaud” o fenomeno di Raynaud, di solito i sintomi si attenuano un po ‘quando si riceve calore.

9.       Sensibilità alla temperatura: la  sensibilità alle temperature è dovuta alla condizione corporea delle persone con fibromialgia, perché come spiegato sopra, i sintomi sono simili all’artrite, ci sono quelli che si lamentano del freddo e altri del calore, situazione questo rende difficile per loro dormire bene.

10.   “fibro nebbia”  è compromessa la concentrazione, la nebbia del cervello, si verificano problemi con la memoria a breve termine, i sentimenti di confusione, dimenticanza e la mancanza di chiarezza mentale, quindi,  se il paziente non ottiene cure mediche, questo sintomo Influenzerà negativamente la tua vita quotidiana.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Close
error: Content is protected !!